BLOG — mestruazioni

10 OTTIMI MOTIVI PER USARE LA COPPETTA MESTRUALE

Come già scritto in un precedente articolo, negli ultimi tempi cresce sempre di più la volontà di ridurre l'impatto ambientale ed inoltre le donne cominciano a prendere in seria considerazione i rischi per la loro salute legati all'uso degli assorbenti e tamponi, oltre a valutare i notevoli svantaggi economici. Ecco I 10 motivi (+ 1): - Invisibile poiché è un dispositivo interno, discreto e indicato anche per chi pratica sport come nuoto, tennis, running e fitness in genere.  - Igienica e antibatterica. La superficie della coppetta non è porosa, quindi non assorbe nessun liquido. Questa caratteristica non permette la proliferazione...

Leggi di più →

OLIO DI BORRAGINE E OLIO DI ENOTERA

Dopo il successo dell'articolo di ieri sull'Olio di Enotera, non posso che dare conferma che la natura non si limita mai nella sua generosità. Ebbene esiste un'altra pianta, la Borragine, che ha quasi il doppio di GLA (Acido Gamma Linoleico) dei semi di Enotera. Il GLA viene elaborato dal corpo e convertito in sostanze ormono-simili chiamate prostaglandine che possono bloccare l’infiammazione generale, ecco il perché viene usato per l'artrite ed altre condizioni infiammatorie. La Borragine è una pianta erbacea annuale, diffusa in Europa oltre che in America Centrale. L'Olio di Borragine, oltre ad agire nei disturbi e patologie di cui vi...

Leggi di più →

LA CALENDULA: DELICATA E FORTE

La Calendula è un fiore che cresce spontaneamente un po' dappertutto e si può piantare senza problemi in giardino o sul balcone. La Calendula infatti ottimizza l’irrorazione sanguigna della cute, migliorandone così il trofismo, e manifestando inoltre un’attività batteriostatica. L’elevata quantità di carotenoidi contenuti nei fiori di Calendula le conferisce qualità antibatteriche, antimicotiche e antivirali. Per il contenuto in flavonoidi sono inoltre attribuite alla Calendula attività emollienti, lenitive, rinfrescanti e riepitelizzanti, grazie all’azione di normalizzazione del microcircolo tissutale.  Come usarla? Si possono utilizzare le foglie fresche per ammorbidire e curare i calli ai piedi o le verruche, mentre per lenire i...

Leggi di più →

MACA: TUTTO QUELLO CHE AVRESTE VOLUTO SAPERE

La Maca (Lepidium peruvianum o Lepidium meyenii) è una pianta che cresce sugli altopiani centrali del Perù e della Bolivia, in zone particolarmente inospitali e selvagge, al di sopra dei 3.500 metri di altitudine, sulla cordigliera delle Ande, in cui non esiste nessun’altra forma di vita vegetale. Si diceva che la tribù Inca del Perù desse maca ai suoi guerrieri prima di andare in guerra a causa delle sue capacità di potenziamento energetico. Secondo notizie naturali, la leggenda narra che dopo che una città veniva conquistata da questi guerrieri, le donne dovevano essere protette a causa dell'aumento della libido cdovuto...

Leggi di più →

ARTEMISIA E REGOLARITA' MESTRUALE

L’artemisia è una pianta officinale dalle molteplici proprietà benefiche per la salute delle donne. Di essa si sfruttano sia le parti aeree che le radici. Il nome del genere Artemisia deriva, secondo Plinio il Vecchio, dalla Dea greca Artemide, Dea della caccia e della luna che presiedeva i parti. Infatti l'Artemisia è da sempre stata utilizzata per i disturbi femminili, compreso il parto (ma non in gravidanza e allattamento). La parola greca artemes, inoltre, vuol dire “sano", "di buona salute”. Ultime ricerche hanno dato risultati addirittura contro il cancro! Pianta conosciuta dall'antichità, i Celti la raccoglievano all'alba, camminando all'indietro per confondere le tracce delle forze malefiche. La usavano anche per cingere...

Leggi di più →


Sale

Unavailable

Sold Out